• image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
Previous Next

News

Hits: 35

Ai sensi della normativa vigente in materia di protezione dei dati personali (Regolamento UE n. 679 del 2016), l’Istituto informa che i trattamenti dei dati personali forniti sono effettuati con correttezza e trasparenza, per fini leciti e tutelando la sua riservatezza ed i suoi diritti.

Hits: 63

CCR

La nostra Scuola ha aderito fin da subito, nel lontano 1996, a questa bella iniziativa di Educazione civica. È un progetto, attuato da numerosi Comuni italiani tra cui il Comune di Rivoli, che promuove la partecipazione dei giovani e dei bambini alle Istituzioni e che permette ai ragazzi di far sentire la loro voce per migliorare la propria città e la propria scuola, osservate dal loro punto di vista.
Il CCR somiglia al Consiglio Comunale degli adulti, è una sua “riproduzione” in piccolo!

È composto da bambini e ragazzi che sono stati regolarmente eletti dai loro compagni. Gli studenti hanno, quindi, la possibilità di trasformarsi in “politici”, in “Consiglieri” con il compito di favorire la collaborazione tra l’Amministrazione comunale e le scuole.

Il CCR può proporre concorsi e iniziative varie, soprattutto riguardanti la scuola, lo sport, la difesa dei diritti individuali e collettivi, in particolare di quelli dei bambini.

In occasione della prima riunione del 31 gennaio ai giovani Consiglieri è stato proposto di intervistare i compagni e farsi portavoce dei loro bisogni, degli interessi, delle problematiche riguardanti la città e il quartiere in cui vivono.

Con l’aiuto delle Docenti di Matematica, le Consigliere della Scuola Secondaria hanno preparato un questionario a scelta multipla e l’hanno sottoposto ai bambini delle classi quarta e quinta delle Scuole Primarie del nostro Istituto e a tutti gli studenti della Secondaria. In seguito i dati raccolti sono stati tabulati per mezzo di percentuali e grafici. Qui è possibile vedere i RISULTATI DEL QUESTIONARIO.

Per approfondire http://www.rivoliccr.it/

Hits: 231

La Scuola Secondaria di primo grado Primo Levi

ingresso plesso secondaria levi.web
Sede, Via Sestriere 60  - Tel/Fax: 0119593946.
Responsabile: G. Leonardo



 
 
 
 
 
 
 
Per uno sguardo complessivo sulle attività in corso vai alla sezione attività e  PROGETTI
 
Primo Levi.  Scrittore e chimico (Torino 1919 - ivi 1987). Ha offerto una delle più alte testimonianze sulla tragica realtà dei lager in “Se questo è un uomo” (1947), dove ha descritto la sua esperienza di ebreo deportato ad Auschwitz; la sua successiva produzione ha indagato il mondo della produzione industriale, volgendosi poi nuovamente al tema delle persecuzioni razziali in “Se non ora, quando?” (1982) e “I sommersi e i salvati”  (1986).
Torna all'inizio del contenuto